ModelExpo 2016 – Fiera di Verona – Retrocampus sarà presente ! – maggio 8th, 2016

13266030_10154149572982645_1447330153238501292_nSi svolgerà nei giorni 21 e 22 Maggio  presso l’ente fiera di Verona il MODELEXPO 2016.
Quest’anno gli organizzatori hanno deciso di dedicare un intero padiglione a quello che era il gaming anni ’80. Quindi ovviamente assieme a modellismo, Lego, Star Wars, giochi da tavolo e tutto quello che è ludico anni 80 ci saremo anche noi.
Abbiamo a disposizione un’area dedicata dove potrete trovare 20 Cabinati Arcade a gioco libero, 20 Console e Home Computer dall’inizio della storia del videogioco ad oggi.

Per informazioni o partecipare scrivi a arcade@retrocampus.com

per vedere le nostre attività http://arcade.retrocampus.com

Visita il nostro Canale Youtube

Come raggiungerci: http://www.modelexpoitaly.it/come-arrivare/

BitStory – Evento sulla storia dell’informatica e del videogioco a Milano. – marzo 7th, 2016

Lo scorso sabato 5 marzo a Milano (presso lo spazio Ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese, 16), l’associazione culturale RetroCampus ha partecipato alla prima edizione di BitStory (www.bitstory.it) mostra convegno con testimoni ed esperti di storia dell’informatica, con un esposizione di pezzi dedicati alla storia dell’informatica personale e del videogioco.

E’ stato possibile ammirare oltre alla PCB originale del primo videogioco di Atari “PONG” che diede origine al mercato mondiale del videogioco,  la PCB originale di “BreakOut” autografata da Nolan Bushnell, fondatore di Atari e ideatore del videogioco stesso.

Se esiste un “anello di congiunzione” tra il videogioco e l’informatica personale è forse identificabile con il videogioco di “BreakOut” di Atari. Questo “video-gioco” infatti fu commissionato da un giovane Nolan Bushnell ad un altrettanto giovane Steve Jobs, un neo-collaboratore di Atari al quale venne affidato il compito di realizzarne la PCB. Come molti sanno il lavoro alla fine lo fece un altro (sotto pagato) “Steve”, meglio conosciuto come “Woz”, il quale portò poi tutta l’esperienza acquisita nella realizzazione di questo videogioco nel progetto dell’Apple II.

Abbiamo quindi esposto alcuni modelli di Apple II accesi e funzionanti oltre a console di videogiochi Atari sulle quali riprovare le emozioni di 30 e più anni fa giocando ad alcuni titoli indimenticabili.

Dell’associazione RetroCampus era presente anche il progetto Retroedicola Videoludica (www.retroedicola.it) di Mauro Corbetta, dedicato alla preservazione di riviste storiche di videogiochi e computer, ed è stato distribuito anche lo speciale dedicato all’anniversario del trentacinquesimo anno di età del videogioco PAC MAN.

Infine il nostro segretario Carlo Santagostino ha tenuto nello spazio dedicato alla conferenze lo speech “LuxLudica” dedicato alla storia del videogioco.

 

RetroFuturo: Independent Game Culture Festival – febbraio 29th, 2016

Domenica 28 febbraio 2016, da mezzogiorno a mezzanotte, presso Santeria Social Club, v.le Toscana 31, Milano si è svolta la prima edizione di un nuovo grande festival creato da Playing The Game in collaborazione con Santeria Social ClubRetroFuturo, il primo festival di Game Culture indipendente, dove il videogioco classico entra in collisione con la potenza immaginativa della produzione indie contemporanea.

L’associazione culturale RetroCampus ha partecipato rendendo possibile giocare con cabinati, coin-op originali per ripercorrere la storia dei videogiochi dagli anni ’70/80 ai giorni nostri (Donkey Kong, PAC-MAN, Mario Bros., Space Invaders, Ghosts ’n Goblins, Metal Slug, 1943, Galaga).

Nell’area conferenze il nostro segretario Carlo Santagostino ha tenuto lo speech: Lux Ludica: storia del Videogioco dalle origini ai giorni nostri.

RetroFuturo: Independent Game Culture Festival

 

SIDAM – Videogiochi a Torino – dicembre 31st, 2015

sidam

Dato che recentemente sono venuto in possesso di alcune schede sidam, inizio a trattare l’argomento cercando di illustrare cosa siano le schede arcade e chi era la SIDAM. A seguito riporto un piccolo Database che grazie a me, Patrik ( Fabrizio Deiana ), Alessandro Ghirardi e Filippo Bedini abbiamo redatto e ovviamente cerchiamo di completare con l’aiuto di tutti.

La SIDAM era una ditta di Torino che nel 1978 inizia a copiare videogiochi, specialmente ATARI.
Si ho detto copiare….. Questa pratica della copia era molto in voga al tempo ed in italia non essendoci nulla che tutelava i diritti d’autore, nel settore informatico e videoludico, questo era ritenuto legale.
Per la questione diritti d’autore Carlo Santagostino creerà la apposita sezione in cui viene illustrato quanto detto.

SIDAM produce titoli come:

  • GALAGA – Sidam layout 11200 / eprom 11210  su licenza namco e anche copia
    galaga 1200 sidam

    galaga ID 11200 eeprom 11210

     

  • ASTRO BATTLE – Sidam layout 10400 / eprom 10405

    10400 - 10405

    10400 – 10405

  • Crush Roller
    Sidam layout 11100 / eprom 11105

    sidam 11100 - 11105

    sidam 11100 – 11105

     

  • Invasion
    Sidam layout 10134a

    Sidam layout 10134a

    Sidam layout 10134a

  • Head On
    Sidam layout 10301 / eprom 10305

    Sidam layout 10301 / eprom 10305

    Sidam layout 10301 / eprom 10305

  • Asterock
    Sidam layout 10500 / eprom 10505

    Sidam layout 10500 / eprom 10505

    Sidam layout 10500 / eprom 10505

  • Cascade
    Sidam layout 10001 / eprom 10005

     Sidam layout 10001 / eprom 10005


    Sidam layout 10001 / eprom 10005

     

  • Magic Worm
    Sidam layout 11001/a / eprom 11005

     Sidam layout 11001/a / eprom 11005


    Sidam layout 11001/a / eprom 11005

     

  • Missile Storm
    Sidam layout 10600 / eprom 10605

    Sidam layout 10600 / eprom 10605

    Sidam layout 10600 / eprom 10605

     

  • Gaplus
    Sidam layout 12400 / eprom Gp2

    Sidam layout 12400 / eprom Gp2

    Sidam layout 12400 / eprom Gp2

     

  • Dig Dug
    Sidam layout 11500 / eprom dig dug

    Sidam layout 11500 / eprom dig dug

    Sidam layout 11500 / eprom dig dug

     

  • Condor
    Sidam Layout 10700 / eprom 10705

    Sidam layout 10700 / eprom 10705

    Sidam layout 10700 / eprom 10705

     

  • Explorer Sidam layout 10800 / eprom 10805
    Sidam layout 10800 / eprom 10805

    Sidam layout 10800 / eprom 10805

     

  • Sidam layout ? / eprom 10190
    Sidam layout ? / eprom 10190

    Sidam layout ? / eprom 10190

     

  • Pacman and Chomp Chomp ID 11810 ( thanks vernimark ) 

Riporto elenco della produzione conosciuta e documentata da Deb

Nome Anno . Info
Cascade 1978 Da Avalanche (Atari)
Invasion 1978 Da Space Invaders (Taito)
Astro Battle 1979 Da Astro Fighter (Data East)
Asterock / Asteroide 1979 Da Asteroids (Atari)
Astro Pal 1979 Parzialmente copiato da Asteroids
Rugby 1979 Da Video Pinball (Atari)
Head on / Crash 1979 Da originale Sega – distribuito anche con nome Crash e marchio “Fraber”
Head-on 2 1979 Da originale Sega
Missile Combat 1980 Da originale Atari
Condor 1980 Da Phoenix (Amstar)
Magic Worm 1980 Da Centipede (Atari)
Off / Take off 1981 Da The End (Konami)
Explorer 1981 Da Scramble (Konami)
Borderline 1981 Da originale Sega
Crush Roller 1981 Da originale Kural / Alpha D.
Dig Dug 1982 Da originale Namco
Phozon 1983 Da originale Namco
Krull 1983 Da originale Gottlieb
Mad Planets 1983 Da originale Gottlieb
Dragon’s Lair 1983 Da originale Cinematronics, ma più difficile

A seguito della sua attività non propriamente legale viene citata in tribunale dalla Ditta Bertolino ( altra ditta che produceva videogiochi su licenza ATARI in italia ) per plagio. In particolare per il prodotto ASTEROCK copia di ASTEROIDS Atari.

Dato che viene condannata inizia a produrre pagando le licenze e fino al 2010 distribuisce giochi sotto il nome di Sipem.

Chiunque abbia informazioni in piu’ o voglia contribuire all’aggiornamento ci contatti ad arcade@retrocampus.com

Bolgia Alessandro

 

Happy Space Christmas Invaders from RETROCAMPUS! – dicembre 25th, 2015

Tanti auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo a tutti i nostri lettori, associati e simpatizzanti.

Dall’associazione RETROCAMPUS vi facciamo questo regalo, un’immagine a tema natalizio appositamente realizzata per celebrare la nostra passione, un icona per la storia del videogioco universalmente riconosciuta!

HAPPY XMAS INVADERS! 

XmasInvaders

Quelli che … I videogiochi – 12 e 13 Dicembre 2015 – dicembre 14th, 2015

La manifestazione “Quelli che … i video giochi” è stata la prima presentazione pubblica della sezione dedicata alla preservazione dei videogiochi “arcade” dell’associazione Retrocampus.

Grazie alla disponibilità della amministrazione comunale di Pastrengo (VR) è stato possibile organizzare un week-end all’insegna del retro gaming.

Fulcro dell’evento la ricostruzione di un ambiente con l’accoglienza sonora tipica di una sala giochi anni ’80, un profumo di caffè offerto da Davide con la sua macchina per l’espresso del ’55 e melodie del Juke box AMI 200, riuscendo nell’intento di coinvolgere sia emotivamente che tecnicamente i presenti.

E’ stato possibile giocare con:

  • Super Breakout del ’78 – videogioco in bianco e nero in edizione Atari Europe
  • Space Invaders del ’79 by Model Racing
  • Mario Bros
  • PacMan
  • Asteroids Atari
  • Crazy Kong della Falcon
  • Dragon’s Lair by SIDAM
  • Operation Thundebolt by Negro
  • Badlands , Atari Games
  • California Speed , Atari Games
  • 4 Multigame

Assieme a qualche Flipper in tema.

La sezione Home Computer di Retrocampus ha presenziato con:

  • Atari Vcs 2600
  • Commodore 64
  • Atari 7800
  • Vectrex
  • Intellivision
  • Amiga 1000

Durante l’evento è stato possibile assistere anche allo speech “Lux Ludica” sulla storia del videogioco presentato dal nostro segretario Carlo Santagostino.

La storia del Videogioco a Pastrengo, vi aspettiamo! – dicembre 10th, 2015

evento videogiochi

Posted in RetroCampus

Games Week 2015 – Incontro con Toru Iwatani, l’ideatore di PAC MAN. – novembre 14th, 2015

Si è appena conclusa la manifestazione italiana più importante dedicata al mondo dei videogiochi, la Games Week 2015.

Come ogni anno Retrocampus ha partecipato alla manifestazione, nello spazio dedicato alla storia del videogioco, grazie alla collaborazione con i ragazzi di gamescollection.it capitanati da Federico Salerno.

Importante ospite della manifestazione Toru Iwatani, inventore del celebre videogioco PACMAN, è venuto a visitare il nostro allestimento dedicato ai festeggiamenti del 35 anno dalla presentazione sul mercato.

L’allestimento prevedeva una ricostruzione del cabinato originale di PACMAN, curato da Alessandro Bolgia, presidente della sezione Retrocampus Garda con sede ad Affi (VR) dedicata alla preservazione del videogiochi arcade ed alla storia del videogioco.

Retrocampus sull’Eco di Bergamo – ottobre 15th, 2015

12118737_1025953734123626_1738016858642326321_n15/10/2015 – Oggi l’associazione culturale Retrocampus è citata sul Giornale di Bergamo grazie al nostro vice-presidente Mauro Corbetta, ideatore, coordinato e realizzatore di “Retroedicola”, progetto dedicato alla preservazione delle riviste italiane che parlano di informatica, tecnolgia e del videogioco www.retroedicola.it

 

Posted in RetroCampus

Reportage evento sulla storia di Microsoft – ottobre 11th, 2015

DSC_1177In occasione del lancio della nuova versione di Windows, presso la sede di Microsoft Italia, è stato organizzato un evento per celebrare quella che è stata la storia del più popolare sistema operativo del mondo e che ha vissuto da protagonista praticamente tutta la storia dell’informatica personale fino ad arrivare ai giorni nostri.
L’evento organizzato da Felice Pescatore (www.storiainformatica.it) con la collaborazione di Paolo Cognetti (www.retrocomputer.it) ha visto parte attiva anche la nostra associazione con il nostro segretario Carlo Santagostino e Massimiliano Anticoli, storico giornalista informatico italiano, intervenuti nella tavola rotonda dedicata alla storia dell’informatica personale. Ringraziamo Gaetano Paternò per lo splendido servizio fotografico che ripercorre i momenti salienti dell’evento.

Posted in Eventi, RetroCampus